Home Page

Gli umani possiedono, anziché un cuore, un cristallo. Inizialmente si tratta di una piccola gemma trasparente, che matura nell'adolescenza e a prende colore attorno ai vent'anni.

Il colore del cristallo influenza il carattere e le decisioni della persona che lo porta, ma anche viceversa: è l'insieme delle azioni e dei pensieri di ciascuno a determinare lo sviluppo del proprio cristallo. In seguito a rari eventi particolarmente traumatici, è possibile che il colore cambi in un altro affine.

Dopo la morte, normalmente i cristalli si dissolvono senza lasciare traccia all'interno del corpo. Tuttavia, alcune persone particolarmente potenti, studiose o dedicate alla meditazione e all'introspezione sono in grado di risvegliare il proprio cristallo e compiere imprese leggendarie.

Tali cristalli non si decompongono, anzi: spesso vengono utilizzati per produrre potenti artefatti da chi è in grado di comprenderne l'essenza. È possibile che alcuni cristalli rimangano per centinaia o  migliaia di anni nascosti, magari manifestando il proprio potere con avvenimenti sovrannaturali.

Una sola organizzazione ha tentato l'impensabile: sostituire il cuore dei propri adepti con potenti cristalli risvegliati. L'Associazione spedisce i propri agenti in tutto il mondo di Pan, allo scopo di recuperare e studiare i cristalli.

Voi siete stati scelti.

Home Page

I Cristalli di Pan MAle121